Alla scoperta di Pompei! Può essere questo il titolo della giornata che i bambini del II Circolo Didattico della città vesuviana hanno trascorso negli Scavi più famosi del mondo.

Lunedì 4 aprile, una classe della scuola partner di Horticultura ha realizzato uno degli appuntamenti previsti dal progetto. Si è trattato solo di un primo appuntamento, perché il sito è talmente ampio e interessante che non basta certo una giornata per conoscerlo.

Dalla curiosità alla conoscenza

Ma l’importante è riuscire a stimolare sia l’attenzione, sia la curiosità. Quello di lunedì scorso quindi è stato niente altro che un primo assaggio di una ricca serie di occasioni che verranno pianificate fino all’estate. I bambini destinatari infatti vivono il sito archeologico non solo con la propria classe, ma anche tornando a scuola finita, nelle prime settimane estive, in occasione del Green Village di Horticultura.

Ad accompagnare i bambini è stata la dott.ssa Valeria Amoretti, referente delegata dalla Direzione del Parco archeologico di Pompei. Insieme agli operatori del progetto e agli insegnanti della scuola partner, la narrazione dell’antica città di epoca romana ha assunto caratteri quanto mai originali. Valeria Amoretti infatti è una antropologa, responsabile, tra l’altro, del Laboratorio Ricerche Applicate.

Un passato che ci somiglia

I bambini hanno potuto così impadronirsi di una serie di elementi che caratterizzavano la vita quotidiana di duemila anni fa. La forma delle strade, i locali in cui i pompeiani trascorrevano il loro tempo libero, la struttura delle case, perfino le abitudini legate agli animali domestici. Tutto questo conserva una traccia negli Scavi. Ogni elemento è un pretesto per tirar fuori una nuova storia accattivante. Pompei è, da questo punto di vista, una vera e propria miniera di curiosità e di conoscenze.

Gli orti , anche nel sito dominato dal Vesuvio, prenderanno presto forma, in un’area dedicata alla botanica. Perché anche i vegetali contengono parte della nostra storia. (Ivan Esposito)

What's your reaction?
0Mi piace0Cuore0Haha

Terra Felix

Direttore responsabile: Assunta Pascale

Editore e Proprietario: Terra Felix – Società Cooperativa Sociale

Testata Giornalistica – Registro Stampa Tribunale di Napoli Nord n. 45/2021 dal 10/3/2021

Terra Felix – Società Cooperativa Sociale © 2022. Tutti i diritti riservati.