I bambini di Pompei sono finalmente negli Scavi per le attività di Horticultura. Prima la pandemia, poi una serie di aspetti logistici ed amministrativi da definire. E’ stato lungo il percorso che si compie oggi. I bambini del secondo Circolo Didattico, coinvolti dal primo momento nel progetto Horticultura, oggi 9 marzo 2022, mettono piede nell’orto museale che contribuiranno a creare e a curare.

Finalmente a Pompei

Il Parco archeologico di Pompei ha sottoscritto una convenzione con il soggetto responsabile di Horticultura, la cooperativa sociale Terra Felix. Questo ha sbloccato la situazione che era rimasta sospesa da aprile 2020, quando il progetto è partito nonostante il lookdown e la pandemia. La pratica degli orti didattici museali arriva quindi anche in uno dei siti archeologici più famosi del mondo. Quello che i bambini – sostenuti dagli insegnanti e dagli operatori – realizzeranno sarà un’azione innovativa che potrà essere visitata da centinaia di migliaia di persone.

Non ci siamo mai fermati

Anche se le attività nel sito museale di riferimento partono solo oggi, i bambini della scuola partner di Pompei hanno finora vissuto tutte le fasi del progetto. In più, arrivano anche da una buona prassi di educazione all’ecologia e alla sostenibilità sviluppata da tempo nel loro Istituto. I poco meno di due anni che sono trascorsi hanno visto bambini, insegnanti e genitori impegnati nei moduli di Horticultura. Dalla sana alimentazione alla realizzazione delle attività guidate dalle schede didattiche. Lavorare a casa e in aula con le piccole ma utili apparecchiature date in dotazione dal progetto ne ha già fatto degli ottimi piccoli ortolani. Il percorso che oggi parte verrà realizzato speditamente.
L’apertura dello spazio orticolo didattico negli Scavi di Pompei consentirà di organizzare diversamente anche l’esperienza dei prossimi mesi di giugno e luglio. Hortucultura infatti assicura ai suoi piccoli destinatari anche un campo estivo, a contatto con la storia, l’arte, l’archeologia. Quest’anno si realizzerà negli Scavi. (Ivan Esposito)

What's your reaction?
0Mi piace0Cuore0Haha

Terra Felix

Direttore responsabile: Assunta Pascale

Editore e Proprietario: Terra Felix – Società Cooperativa Sociale

Testata Giornalistica – Registro Stampa Tribunale di Napoli Nord n. 45/2021 dal 10/3/2021

Terra Felix – Società Cooperativa Sociale © 2022. Tutti i diritti riservati.