Logo_Terra_Felix_Cooperativa_succivo
seguici su Instagram

asprinio

Home » asprinio
  • Contiene le tre versioni esclusive dell'Asprinio di Aversa di produzione Terra Felix:
    • Guisa (Asprinio di Aversa Doc)
    • Hespera (Asprinio di Aversa affinato in botte IGT)
    • Semele (Spumante di Asprinio - Brut)
    Questo Natale sarà diverso da tutti gli altri, ma potrai renderlo speciale 🎄 regalando o acquistando uno dei nostri #cestisolidali. Esclusivi 🍺🥂🍅🍕 e soprattutto gustosi, i nostri prodotti al 100% naturali ✅🔝 Scegli liberamente tra le diverse composizioni, che hanno oggi un prezzo PROMOZIONALE Il tuo piccolo gesto ci aiuterà a sostenere il progetto di agricoltura sociale che, in questi anni, ha cambiato la vita di molte persone.
  • Divino. Vino che evoca sensazioni ancestrali, come i festeggiamenti ben auguranti ed esorcizzanti offerti alle divinità delle abbondanze. La magia che trasformava il nettare d’uva in vino, oggi è passione nella cura dei territori e della vite per la creazione di uno spumante elegante. Per tutti i momenti e le occasioni di festa.   Spumante brut, asprinio in purezza Prodotto da agricoltura sociale
  • Hespera 740 a.C.

    15,00  IVA inclusa
    Hespera 740 a.C. ha il sapore delle viti lavorate con cura, della pressatura soffice delle uve e della sapiente fermentazione. Ha riposato in botti di rovere custodite nelle grotte secolari scavate nel tufo dell’Agro Aversano: da qui più equilibrio al palato e persistenza. La bottiglia da offrire e gustare nei pranzi e le cene conviviali. Si abbina alla Mozzarella di Bufala, alla burrata, al casatiello e alla pizza di scarole e noci. Ai primi al Pomodorino giallo, ai peperoncini di fiume, ai funghi pioppini, alle zuppe di legumi. Alle carni bianche alla brace e alla diavola, al nero casertano in salsiccia e friarielli. Venite con noi.  Vi porteremo in viaggio nella Campania Felix.
  • Guisa 1787 il vino delle feste

    12,00  IVA inclusa
    Guisa 1787: un'Asprinio di Aversa DOC, frutto di un lavoro di recupero di un vigneto abbandonato e della voglia di valorizzare i prodotti di eccellenza della nostra terra. È un vino fermo, fresco e con ottime punte di sapidità. Caratteristico e schietto, asciutto e vivace al palato, per la gradazione alcolica contenuta. Il vino delle feste, compagno dei momenti di allegria. Con la fresella pomodorino e bufala, o con la pancetta, le fave fresche e il pane casareccio, quello vero. Al mare, col bicchiere brinato, per gli aperitivi di gamberetti, alici fritte e verdure pastellate, o con un primo di spaghetti con le telline. In brocca con le percoche a fette grosse: insaporite e dissetanti, toccasana per la cuntrora e le serate calde.
     

Titolo

Torna in cima