I piselli: gustosi e nutrienti regali della primavera

Di |2024-03-29T03:04:23+01:00Aprile 1st, 2024|

Con l’arrivo della primavera, è tempo di festeggiare la rinascita della natura e godersi momenti di gioia e convivialità con i propri cari. Tra pochi giorni poi celebreremo la santa Pasqua e ammettiamolo, durante questo periodo di festa, spesso ci concediamo delizie culinarie in abbondanza, ma non dimentichiamoci di dare il giusto spazio a frutta e verdura di stagione nella nostra dieta. 

Tra le verdure di stagione, i piselli rappresentano un’autentica delizia primaverile, ricchi di gusto e di proprietà benefiche. Il nome scientifico dei piselli è Pisum sativum, e appartengono alla famiglia delle Fabaceae. La pianta è nota per i suoi caratteristici baccelli verdi contenenti i semi commestibili. 

In molte culture, i piselli sono considerati un simbolo di buon auspicio e abbondanza. In alcune tradizioni, ad esempio, i piselli vengono mangiati durante le celebrazioni di Capodanno per attirare prosperità e fortuna nell’anno nuovo.

Curiosità Botanica: 

Il Pisum Sativum è una pianta leguminosa che ha la capacità di fissare l’azoto atmosferico nel terreno, migliorando la sua fertilità e contribuendo alla salute del suolo. Questa caratteristica la rende anche utile come coltura di copertura nei sistemi agricoli sostenibili.

Nutrienti:

I piselli sono preziosi non solo per il suolo ma anche per il nostro organismo. Contribuiscono a mantenerlo sano e vitale grazie alla ricca fonte di nutrienti essenziali di cui sono costituiti:

  1. Ricchi di Proteine: sono una fonte vegetale di proteine di alta qualità, essenziali per la costruzione e il ripristino dei tessuti muscolari, nonché per il corretto funzionamento del nostro organismo.
  1. Alti in Fibre: Le fibre presenti nei piselli favoriscono la salute del sistema digerente, aiutando a regolare il transito intestinale e a prevenire problemi come la stitichezza e i disturbi digestivi.
  1. Fonte di Vitamine: sono ricchi di vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina K, che svolgono un ruolo fondamentale nella salute delle ossa, nel sistema immunitario e nella produzione di energia.
  1. Ricchi di Minerali: contengono minerali importanti come ferro, zinco, magnesio e potassio, che sono essenziali per la salute del cuore, la regolazione della pressione sanguigna e la funzione muscolare.
  1. Bassi in Grassi: sono naturalmente a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo, il che li rende un’ottima scelta per mantenere una dieta equilibrata e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Ricetta di spaghetti con crema di piselli, pecorino e pepe

I piselli possono essere preparati in molti modi deliziosi, sia come piatto principale che come contorno, sia freschi che secchi. Possono essere utilizzati in zuppe, insalate, contorni, piatti di riso e pasta, oppure possono essere serviti come piatto principale o snack salutare. Noi vi suggeriamo un delizioso primo di spaghetti con crema di piselli, pecorino e pepe.

Ingredienti:

  • 320g di spaghetti
  • 200g di piselli freschi o surgelati
  • 50g di pecorino romano grattugiato
  • Pepe nero macinato fresco, q.b.
  • Sale, q.b.
  • Olio extravergine d’oliva, q.b.
  • 1 spicchio d’aglio (opzionale)

Istruzioni:

  • In una pentola capiente, porta a ebollizione abbondante acqua salata. Aggiungi gli spaghetti e cuoci fino a quando sono al dente.
  • Nel frattempo, se utilizzi piselli freschi, cuocili in una pentola d’acqua bollente per circa 3-5 minuti, finché non sono teneri. Se utilizzi piselli surgelati, puoi cuocerli direttamente senza scongelarli.
  • Una volta cotti, scola i piselli e trasferiscili in un frullatore o un mixer ad immersione. Aggiungi anche il pecorino grattugiato e un pizzico di pepe nero macinato fresco. Se vuoi un sapore più deciso, puoi aggiungere anche uno spicchio d’aglio sbucciato.
  • Frulla tutto fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Se la consistenza risulta troppo densa, puoi aggiungere un po’ di acqua di cottura degli spaghetti per diluire la crema.
  • Scola gli spaghetti al dente e trasferiscili nella padella dove hai cotto i piselli. Aggiungi la crema di piselli e pecorino e mescola bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.
  • Servi gli spaghetti con crema di piselli, pecorino e pepe caldi, aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva e una generosa spolverata di pecorino grattugiato fresco e pepe nero macinato sulla superficie. 

Buon appetito!

 

Seguici sui social:

Instagram

Facebook